Il talento e l’ombra dell’insuccesso

calcio1Il talento e l’ombra dell’insuccesso

La presenza di una forte attitudine in un giovane calciatore, determina la crescita graduale di aspettative intorno al ragazzo aumentando, parallelamente, il livello di tensione e di stress che ne caratterizza la prestazione sportiva e l’attesa della stessa.

Indubbiamente, un forte equilibrio familiare può facilitare nel giovane un processo di progressiva presa di coscienza di ciò che accade attorno a lui, consentendogli di calibrare non solo le pressioni esterne ma anche una componente particolarmente importante per il giovane: le aspettative personali.

Quando infatti determinate doti emergono nel tempo, assistiamo ad un processo graduale di professionalizzazione dell’impegno sportivo per il quale, già in giovanissima età, l’attività sportiva perde in larga misura l’aspetto ludico (aspetto che in realtà andrebbe ampiamente tutelato) per lasciare spazio alla responsabilità (un passaggio che dovrebbe avvenire, anch’esso in modo proporzionato all’età).

Tuttavia, quest’ultima può essere accolta ed elaborata in modo positivo soltanto laddove la componente motivazionale sia adeguata, ovvero sia sostanzialmente di natura intrinseca.

È evidente che la motivazione personale del calciatore è il motore principale dell’attivazione stabile di nuove competenze e nuove ricerche di soluzioni, che potrebbero essere particolarmente importanti per far fronte alla difficoltà.

L’ansia e la tensione pre-gara, spesso crescente laddove “il fiato sul collo” dell’allenatore diventi per l’atleta fonte di ulteriore disagio, diviene di conseguenza un fattore che è necessario affrontare in modo adeguato, ad esempio attraverso esercizi di respirazione e rilassamento pre-gara che possono agevolare l’individuazione di un elemento antagonista rispetto all’eccessiva attivazione fisiologica.

Tuttavia ciò potrebbe non bastare, considerando che le cause dello stato ansioso possono emergere nel giovane talento in funzione di una serie di obiettivi poco chiari e definiti che il ragazzo pensa di dover raggiungere, pena l’esclusione o il “degradamento” agli occhi dello staff tecnico. Sarebbe opportuno, in tal senso, comprendere in che modo il ragazzo viva le situazioni di gioco, sia quelle positive, sia quelle negative, contemplando la possibilità di analizzare da vicino il suo profilo emozionale personale.

Ciò aiuterebbe a definire emozioni inibenti o emozioni facilitanti, creando una valida base di lavoro affinché le sensazioni negative del pre-gara siano consapevoli e, come tali, maggiormente gestibili.

Certamente, la tendenza del giovane talento di prospettiva a concentrare le proprie attenzioni su ciò che non va, non aiuta.

Dobbiamo infatti tener presente che un valido lavoro di sostegno psicologico all’atleta, deve partire dal presupposto di individuare, ai suoi occhi molto più anche a quelli degli altri, quali possano essere le attitudini, le caratteristiche, le qualità soggettive e le risorse che egli stesso ritiene di possedere, rendendoli armi valide per affrontare le difficoltà e strumenti di una migliore definizione della propria identità (passaggio cruciale in adolescenza).

L’ombra dell’insuccesso è infatti spesso più ampia di quella del potenziale. Invertire la tendenza aiuta a recuperare un valido senso di auto efficacia personale.

 

HOME

Il Mental Training è un programma di lavoro finalizzato all’incremento della performance
e del benessere psicologico dell’atleta.
Come tale deve essere condotto da un Mental Trainer Psicologo dello Sport.

DOTTOR FABIO CIUFFINI
PSICOLOGO DELLO SPORT
ALBO REGIONE TOSCANA 4521
fabio2

SITO WEB PERSONALE
logo-nuovo-psicologosport

PER INFORMAZIONI E CONTATTI

Mail: ciuffinifabio@gmail.com

TEL. 3200298136
(anche tramite whatsapp)

WhatsApp-icon

Please follow and like us:
error
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BENVENUTI SU CALCIOSCOUTING

Seguici e Condividi!

Follow by Email
Facebook
Twitter

Analisi del potenziale calcistico

Preparazione Mentale per Atleti

Mental Training per Calciatori

La nostra Pagina Facebook

Modulo di Contatto

Ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivi

Partnership