Uso dei social media nel calcio!

Uso dei social media nel calcio per veri professionisti!
“il futuro è nelle mani di chi sa guardare avanti”

Per tantissimi,  l’uso del social viene correlato ad un approccio ludico. Invece, i social possono essere grande strumento di business e ottimo strumento per farsi conoscere nelle mani di una società di calcio che vuole crescere. La finalità di una società che si affaccia al mondo della comunicazione moderna dovrebbe essere quella, in primis, di conoscere il social media imparando ad usarli in modo intelligente.

Le funzioni dei social, come sappiamo, sono molteplici: portare traffico al sito web societario, farsi conoscere e diffondersi, presentare le proprie attività, squadre, strutture…e, perché no, abitudini e competenze, interagire con famiglie, tifosi ed appassionati offrendo opportunità di aggiornamento e partecipazione.

Una società di calcio moderna deve rispettare delle regole che on line hanno un loro linguaggio chiaro evitando effetti boomerang sulla propria immagine.  Nasce qui lo sguardo e la tutela sulla propria reputation (reputazione).
La viralità dei social può diventare infatti un’arma a doppio taglio se mal gestita o mal vissuta da una società in crescita.

Il web e il social sono infatti luoghi di incontro e diffusione che richiedono i seguenti principi:

  • È utile distinguere tra social network e social media evitando di sottovalutare l’approccio adeguato verso entrambi i canali
  • siate attivi, partecipi e professionali: massimo riguardo e monitoraggio all’account della società ed ai vari collegamenti.
  • inserite contenuti utili e interessanti
  • date attenzione alle molteplici pagine del sito web
  • monitorate bene il profilo societario
  • interagite attivamente con i tifosi, utenti
  • scrivete con costanza e 
  • arricchite i contenuti in modo fresco, originale, ed interessante

Elementi chiave dei social sono individuati nelle Informazioni, nelle news, nelle immagini, nei video, nei confronti, negli  eventi, negli approfondimenti, nei video brevi e di qualità, nelle parole chiave, nelle possibilità di commento.

Determinanti anche le APP che costituiscono: servizi personalizzati, mantenimento di contatti attivi con gli appassionati,opportunità di conoscenza ed aggiornamento, newsletter, business development,  opportunità di fidelizzazione, sistema di aggiornamento quotidiano.

Perché essere presenti in rete?  per maggiore visibilità (essere anonimi e confondersi dalla massa non è mai produttivo) e  maggior richiamo al senso di identità (brand identity). Una società di calcio social diventa brand di se stessa! 

Per una corretta professionalità nell’apporto con i social è utile che una società si chieda:  

  • come ci percepiscono i tifosi?  
  • Come vorremmo essere percepiti ..
  • e come possiamo migliorarci dal punto di vista della comunicazione con i nostri sostenitori? (questo significa davvero colmare un GAP).

Dott.ssa Tania Guaida
Marketing & Comunicazione sportiva
tania

HOME

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BENVENUTI SU CALCIOSCOUTING

Analisi psicotecnica del Potenziale

Preparazione Mentale per Atleti

Mental Training per Calciatori

La nostra Pagina Facebook

Modulo di Contatto

Dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

Partnership

Invalid slider id. Master Slider ID must be a valid number.