Il Goal Setting nel calcio: gli obiettivi SMART

Il Goal Setting nel calcio: gli obiettivi SMART

Uno degli aspetti più importanti nella preparazione psicologica di un atleta, consiste in quello che in Psicologia sportiva viene definito Goal Setting, ovvero la definizione degli obiettivi da raggiungere.

Ne esistono infatti due tipologie: di prestazione e di risultato, correlati entrambi alla variabile temporale (breve, medio o lungo termine).

Affinché gli obiettivi di risultato siano raggiungibili, è necessario che siano prima ben definiti e perseguiti quelli di prestazione, che sono molto spesso sottovalutati nello sport ed in modo particolare nel calcio.

Possiamo sinteticamente dire che definire obiettivi che siano concreti e misurabili è uno step fondamentale per preparare un calciatore alla “mentalità” del goal setting, che prevede che mete generali o persino vaghe (“vincere sempre”, “fare del mio meglio”, “giocare meglio dell’avversario” etc..) siano poco compatibili con un processo progressivo di miglioramento della performance.

Come devono essere dunque gli obiettivi? La formula che viene spesso usata anche in ambito aziendale (da cui ha tratto origine) e non solo sportivo, è quella ricondicibile all’acronimo “S.M.A.R.T.”, ovvero “Specific”, “Measurable”, “Achievable”, “Realistic” e “Time Related”.

  • Specific indica la necessità di delineare in modo ben definito cosa vogliamo raggiungere (ad esempio aumentare la frequenza dei tiri in porta, migliorare il posizionamento della difesa su calcio piazzato, diminuire il numero di gol subiti nei primi 15 minuti di gioco etc..).
  • Mesaurable indica invece la necessità che l’obiettivo sia, appunto, misurabile secondo specifiche unità di misura (quantità, frequenza, durata etc..).
  • Achievable, ovvero Raggiungibile, fa riferimento al fatto che l’obiettivo deve essere alla portata rispetto alle potenzialità possedute e sufficientemente ambizioso da stimolare il calciatore o la squadra ad un miglioramento da un punto di vista motivazionale (“portare da 5 a 8 il numero di reti realizzate nelle prossime 6 gare”).
  • Realistic. Oltre ad essere raggiungibile, deve essere anche concretamente realistico, ovvero fedele alla realtà delle cose (ricordo ancora molto bene un episodio di qualche anno fa in cui un allenatore di calcio in serie A, appena incaricato di sedersi sulla panchina di una squadra che si era salvata dalla retrocessione e a fini “motivazionali”, dichiarò ad inizio anno che ogni partita è fatta per vincere e che, di conseguenza, la sua squadra avrebbe lottato per lo scudetto, con esiti infausti).
  • Time Related: affinché l’obiettivo sia ben programmato ed individuato, deve esserci un lasso di tempo prestabilito all’interno del quale esso debba essere ragionevolmente raggiunto. Ciò impedisce di rimandare o procrastinare un percorso di avvicinamento allo scopo, dando adito a rinvii che possono demotivare un atleta.

La definizione degli obiettivi può essere molto ben applicata anche nel calcio, attraverso una serie di strumenti che consentano, ad esempio, di definire con precisione e in modo positivo l’obiettivo perseguito (es. tecnico o psicologico?) analizzando i compiti, misurando le prestazioni e classificando i vari obiettivi da raggiungere implementando delle attività coordinate all’interno della squadra.

Il goal setting aumenta la motivazione e stimola la ricerca di strategie innovative ed il problem solving rendendo le sedute di allenamento più divertenti e coinvolgenti e ponendo le basi per una crescita complessiva della fiducia nei propri mezzi da parte sia del singolo calciatore che della squadra.

HOME

Please follow and like us:
error
Previous Article
Next Article

5 Replies to “Il Goal Setting nel calcio: gli obiettivi SMART”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BENVENUTI SU CALCIOSCOUTING

Seguici e Condividi!

Follow by Email
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Analisi psicotecnica del Potenziale

Preparazione Mentale per Atleti

Mental Training per Calciatori

La nostra Pagina Facebook

Modulo di Contatto

Maggio: 2014
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

Partnership

Invalid slider id. Master Slider ID must be a valid number.