La mentalità vincente nel calciatore in 16 parole chiave

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. Roberto ha detto:

    Le 16 parole chiavi sono molto interessanti, certamente ne manca qualcuna . Io aggiungo OBIETTIVO e VALORI. Sono due parole che di sicuro vanno spiegate. Sono anche sicuro che possono dare quel valore aggiunto, per far migliorare il calciatore, sia a livello TECNICO/TATTICO che a livello sociale. Sono certo che in molte società sportive , purtroppo mancano sia a livello dilettante sia che a livello professionistico.

    • CalcioScouting ha detto:

      Purtroppo siamo ancora troppo vincolati al “tutto e subito” (cultura del risultato). Ciò va discapito di un vero percorso di crescita dove la società e i mister non hanno la pazienza di aspettare la definitiva manifestazione del potenziale tecnico del calciatore. Impostare la formazione su un “vero percorso di crescita a 360°” (cultura della formazione) rappresenta il vero valore aggiunto dove elementi tecnici, tipici della disciplina calcistica, sono un tutt’uno con ciò che di più bello dovrebbe rappresentare la pratica di qualsiasi sport: giocare, divertirsi, imparare.

  2. Roberto ha detto:

    Secondo me, anche i gesti non proprio gentili di allenatori molto caldi, che fanno verso i loro calciatori quando fanno un errore. non sanno che abbassano i livello di autostima ( cioè fanno danni) Quindi ci vogliono anche parole che migliorano gli allenatori. buonasera.

    • CalcioScouting ha detto:

      Il percorso di crescita (formazione) riguarda tutti. Giocatori e allenatori. Nessuno escluso. Un ambiente allenante e che aiuta la performance psico tecnica dell’atleta deve necessariamente trovare l’humus ideale nelle competenze dell’allenatore. Competenze non solo “tecniche” ma anche relazionali e comunicative. Vale per gli adulti ancor più per i giovani calciatori (per non parlare dei bambini!).

  1. 22 maggio 2017

    […] di potersela giocare. Se non altro ha gettato le basi per il futuro acquisendo consapevolezza della propria forza. Anche il patron De Laurentis la pensa allo stesso modo. I recenti rinnovi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.