La Specializzazione precoce nel calcio: moduli e sviluppo armonico (Seconda Parte)

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Anna Antonucci ha detto:

    Mio figlio, nella scuola calcio, ha avuto un allenatore da portare per esempio. Perdevano tanto ma mio figlio non ha mai perso un allenamento, fatto con passione e divertimento. Ha imparato tanto cambiando posizione in campo. La squadra è migliorata tutta dando la possibilità di giocare anche ai ragazzi meno dotati. Il bello è che imparavano e non si accorgevano neanche di migliorare.

  1. 1 Marzo 2017

    […] auspicabile il recupero di una filosofia calcistica meno preoccupata del risultato immediato, dell’agonismo e del tatticismo” (Mino […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.