Programmare la formazione per fasce d’età

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. 19 Novembre 2016

    […] perché di Messi e di Pelé ne nasce uno ogni trent’anni e tutti gli altri necessitano di “formazione” e un costante allenamento “tecnico, fisico e mentale” per diventare veri calciatori e futuri […]

  2. 22 Novembre 2016

    […] bambini e programmare fattivamente quel che, a mio modesto parere, manca nelle società di calcio: programmare con l’intento di dare formazione. Credo che il percorso da fare sia ancora lungo e tortuoso, […]

  3. 22 Novembre 2016

    […] dar valore a questa figura al fine di dare concretezza al lavoro fatto al fianco dei bambini. Programmare con l’intento di dare formazione dovrebbe rappresentare l’obiettivo primario! Il percorso […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.