Settori giovanili in Europa: l’Anderlecht

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 1 marzo 2017

    […] un calcio che deve andare nella direzione dello sviluppo dei settori giovanili e della produzione di “talenti fatti in casa” non vi è dubbio che questo tipo di […]

  2. 6 aprile 2017

    […] di parlare di uno che gioca da una vita, perché Tielemans governa il centrocampo dell'Anderlecht ormai da qualche stagione… E non ha nemmeno venti anni. Quest'anno, però, sembra aver fatto un […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.